frendeites

ovre.design® nasce dall'incontro tra gli architetti Giulia Delpiano e Corrado Conti. Da allora, i due creativi hanno progettato progetti di fascia alta come l'appartamento Matilde situato a Reggio Emilia, in Italia.

È nel centro della città che questo appartamento, che funge anche da spazio espositivo, ha preso dimora in un edificio costruito nel 1700 e rialzato negli anni '1960. Qui ogni centimetro quadrato è stato pensato nei minimi dettagli per ottimizzare al meglio l'arredamento di questo spazio di 65 mq. 

Inizialmente, l'intervento di ovre.design® consisteva in un'operazione di demolizione completa di una parete portante al fine di creare uno spazio abitativo open space composto da cucina, soggiorno e sala da pranzo. L'obiettivo era dare il posto d'onore alla convivialità. 

La camera matrimoniale è stata progettata secondo i codici del settore alberghiero: la testiera in velluto, creata appositamente per l'atmosfera desiderata, è cablata e dotata di porta USB. La zona notte è completata da una camera da letto di dimensioni più contenute, i cui dieci metri quadrati sono valorizzati da particolari elementi decorativi.

In bagno la cura dei dettagli si traduce nella scelta di prodotti esclusivi e di alta qualità, fino alla rubinetteria. Una menzione a parte merita la zona doccia per la sua ampiezza e per la sua posizione originale e creativa.

Anche l'uso accorto di specchi, elementi in cristallo e particolari tecniche di illuminazione contribuiscono a rendere gli spazi più luminosi e chiari, attraverso un gioco di trasparenze e riflessi.

Anche i colori giocano un ruolo fondamentale nel dare vigore e dinamismo alle pareti, impreziosite da una carta da parati volutamente molto presente. 

In questi luoghi, che rivelano anche la passione per il vintage dei due designer, tutti gli oggetti d'arredo ei complementi d'arredo, se sopravvissuti, restano eleganti e ricchi di fascino. 

Più che un appartamento, Matilde è un vero luogo di espressione creativa. È persino diventato uno showroom espositivo. 

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

f + f architetti: a 160 m2, avenue Trudaine a Parigi

2

Nuovo indirizzo: 106 bis rue Saint-Lazare, Parigi 8

3

83 Marceau: il design al servizio dell'uso di Ana Moussinet