frendeites



Luzinterruptus di progettisti hanno coperto un muro a Madrid imballaggi per alimenti trasparente contenente foglie e rami dalla vegetazione circostante. Un'installazione di luce effimera, spostato e attivista.













In questa installazione, Luzinterruptus afferma:

"Critica, di tono umoristico, alla mancanza di spazi verdi nelle grandi città contemporanee. Con l'installazione Packaged vertical garden, abbiamo voluto promuovere la salvaguardia del verde urbano, perché se continuiamo a sradicarlo dagli spazi pubblici o riducendolo a visi verticali inaccessibili, l'unica forma di contatto con la natura sarà nei frigoriferi dei supermercati, confezionati con date di scadenza.

In generale, è più comodo per gli urbanisti costruire spazi in cemento inospitali, dove non c'è bisogno di cure particolari, che progettare spazi verdi dove i cittadini possono trascorrere il loro tempo e godersi i luoghi pubblici. Inoltre, abbiamo notato la crescente proliferazione di giardini verticali, che sono interessanti dal punto di vista decorativo, ma costosi da mantenere e con i quali i cittadini non possono interagire o mettere a disposizione, essendo un tentativo minimo di fornire verde, ma in un inaccessibile e artificiale modo ...

Per questa installazione abbiamo usato 110 trasparenti contenitori per imballaggio alimentare, all'interno del quale abbiamo messo foglie e rami trovati nelle alberi nella zona e le luci di corso. In seguito, li abbiamo messo su una parete in una brutta piazza nel centro di Madrid e ci abbiamo lasciato il nostro modulo di giardino verticale moda.

Tempo di posa: ore 3 / danni: tempo nessuno / Mostra: ore 24 "

fotografie: Gustavo Sanabria

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web Luzinterruptus.



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !