frendeites

Nella famiglia dei mini progetti architettonici chiedo ... Studio ENORME! In occasione dell'ultimo Madrid Design Festival, questo laboratorio madrileno che ha fatto della mobilità e dell'innovazione le sue specialità si è distinto grazie a Montaña en la Luna, uno spazio di lavoro itinerante e aperto, progettato per il famoso brand MINI automobile.

Lo ha già dimostrato in diverse occasioni: MINI, la filiale inglese del gruppo automobilistico BMW, è molto interessata al tema delle microabitazioni, soprattutto nelle aree urbane. La cabina urbana di Los Angeles et i prototipi Mini Living and Built by All presentati a Milano quest'anno sono esempi eloquenti. Una riflessione che il marchio con due ali ha spinto al campo professionale, chiedendo all'ENORME Studio un'agenzia di architettura di immaginare un prototipo di un luogo di lavoro in evoluzione, mobile e aperto alla città.

Da questo ordine è nato Montaña en la Luna, un progetto ibrido - e su ruote! -, composto da diversi moduli di arredo urbano (ciascuno comprendente panchine, stazioni di ricarica per telefoni cellulari, luci a energia solare e persino spazi verdi!) e un laboratorio di progettazione. Quest'ultimo, installato sotto una tettoia in vetro, ospita infatti una dependance del MINI Hub (centro di co-working istituito dall'omonimo marchio e situato nel quartiere). Qui, i residenti sono invitati a venire a discutere e riflettere con i designer su progetti dello stesso calibro, in modo che un giorno possano vedere - chi lo sa? - spingere altre montagne sulla luna ...

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito ENORME Studio e di MINI Hub 

Foto: Javier de Paz García



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

Un nuovo posto di lavoro per RATP Habitat

2

Una villa sulle alture di Ibiza

3

Il duo di designer di Studioparisien