frendeites

Appiani svela la sua nuova collezione di mosaici ceramici Lapis. La collezione dalle ispirazioni autentiche, preziose e sostenibili, nasce dalla collaborazione tra Appiani e Studio METCO. 

Il risultato ? Una gamma dove la tecnicità è al servizio della naturalezza della pietra, per superfici autentiche con funzioni antibatteriche.

Specialista nell'inserimento di particelle d'argento, Studio METCO rende il gres “tecnico” conferendogli un effetto antibatterico e un'efficace protezione contro le macchie. Non si tratta però di denaturare la pietra, perché qui, grazie alla tecnologia Shield+, la superficie conserva il suo aspetto naturale. I test hanno confermato la resistenza a funghi e muffe, rendendo la collezione Lapis particolarmente adatta per ambienti bagno e aree wellness e piscine. 

Infine si elimina il 98% dei batteri, si riducono anche i virus e il prodotto è certificato ISO e ASTM.

Il prodotto si adatta sia all'interno che all'esterno con infinite applicazioni… L'aspetto scultoreo della pietra saprà sublimare un'area termale dal forte impatto estetico. E le sue qualità tecniche soddisferanno più in generale tutte le infrastrutture mediche. 

E se la gamma si adatta a tutte le applicazioni in termini di tecnicità, si distingue anche per gli abbinamenti di colori e taglie proposti. 

La collezione Lapis si compone infatti di nove colori complementari, declinati nei toni del grigio, mattone e tortora. Se la scelta del numero di colori disponibili rimane limitata è perché si è posto l'accento sulla distribuzione dei colori della pietra naturale. La gamma sviluppa così toni evocativi di ciò che la natura ci offre... appianiPer ulteriori informazioni, visitare il sito il sito Appiani.

 

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

CUPACLAD: rivestimento durevole ed estetico in ardesia naturale