frendeites

Alla progettazione di questo nuovo indirizzo, Saguez & Partners che ha firmato l'arredamento di Drinks&Co. Metà cantina, metà bar, metà masterclass, metà negozio anche, il locale progettato ai tempi del Covid-19 si ispira a "desideri d'altrove"...

Sotto il soffitto, vera e propria chioma di latifoglie, ci incamminiamo alla scoperta delle sue radure e dei suoi cespugli. Nel fogliame smisurato si nascondono gli ingredienti che compongono la maggior parte delle bevande offerte nel locale: anice, finocchio, legno, liquirizia, grano, orzo, segale, lime o limone, mela, arancia, cocco, cannella, uva ovviamente, zenzero, agave e ginepro. 

Piante e frutti che ci invitano a diventare esploratori del mondo e dei suoi sapori. Le sue foglie larghe e spesse sembrano scendere dal soffitto, per creare movimento, ma è soprattutto un silenziatore, una barriera acustica composta da tre strati di 10 cm di spessore. Come ogni baldacchino, non è uniforme. 

Su 450 m2, le sue altezze, o meglio il suo colmo, variano a seconda delle stanze. Alla fine del corso fiorisce e si colora per diventare uno spazio MasterClass. Il pavimento di questo bosco è necessariamente in legno, rovere massiccio con larghe doghe che ricordano le botti di rovere in cui il vino matura naturalmente. Come il legno, il rame era già utilizzato dai Greci nella distillazione per le sue proprietà antinfettive e antibatteriche. 

Molto presente nei bar-biblioteche, nei mobili ispirati ai bauli da viaggio e in tutti gli allestimenti, crea riflessi e strizza l'occhio al mondo della distilleria. Due grandi bar di quasi 15 metri strutturano gli incontri e gli scambi tra il pubblico ei cerimonieri, i barman. La grande biblioteca, che si snoda di stanza in stanza, è allestita da luci a led sotto le bottiglie e da specchiere. 

Di sera, le tende cadono, con un effetto tulle, per creare un'impressione di nebbia e foschia serale. Chiusi anche i bauli, veri e propri sportelli di questo molo del mondo d'altrove. Il negozio è chiuso, musica! I bar sono aperti. 

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE