frendeites

Seguendo l'estetica della prima realizzazione Piada, stabilimento aperto nel 2018, il nuovo spazio vuole rispettare le caratteristiche iniziali del progetto immaginato per l'opera precedente, ma allo stesso tempo essere un'evoluzione di esso. 

Così, nella nuova Piada, riconosciamo un mix del vecchio look dei bar italiani attraverso l'uso di oro, archi e colonne, oltre a un tocco di "verde" che vuole sottolineare la tendenza salutare del ristorante.

Dal canto loro, i toni pastello regalano un tocco di novità apportando vivacità allo spazio mentre i contrasti di legno e velluto conferiscono agli interni un'atmosfera decisamente calda... 

Alle pareti la finitura è a stucco, al pavimento i mobili sono stati realizzati su misura. Tutto ciò rende il nuovo indirizzo iconico...

Con questa nuova operazione per Piada, Masquespacio continua ad ampliare il proprio portafoglio di progetti in Francia. L'agenzia sta già lavorando a due nuovi progetti parigini che vedranno la luce nel 2023... 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

MIAW du Design 2022: Bleu Provence con True Colors Lite