frendeites


Arroccato su una collina svedese, questo ristorante è stato progettato da Murman Arkitekter tronchi di betulla rivestito. Una seconda pelle ispirata alla natura, tenendo la neve a sciogliersi l'architettura in background.




Situata in un resort a Ramundberget in Svezia, questa costruzione di Murman Arkitekter, uno studio di architettura di Stoccolma, è adornata con lunghi tronchi di betulla lasciati grezzi. Ispirata alla vegetazione circostante, questa seconda facciata protegge l'edificio dai venti gelidi. La forma troncoconica della costruzione trattiene la neve lungo i montanti in legno e riduce la resistenza al vento offrendo una vista panoramica ai visitatori. Questo ristorante è stato premiato con il primo premio all'ultimo Festival Mondiale di Architettura di Barcellona.








Per ulteriori informazioni su Murman Arkitekter, è qui.



Per ulteriori informazioni su World Architecture Festival, è lì.

Fonte: Il Blog di design

Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

Rientro in ufficio con Pernod-Ricard

2

MIAWs 2021: I vincitori

Infarto !

Gare Montparnasse: una porta verso la luce...