frendeites

Le agenzie di interior design sudafricane Fox Browne Creative e Alexander + Walt hanno trasformato l'ex lodge Sossusvlei, costruito negli anni '1990 in Namibia (Africa), in un hotel di lusso. Molto riservati, i dieci nuovi padiglioni risvegliano negli ospiti uno stato d'animo sano, mescolato a una piacevole sensazione di tranquillità.

& Beyond Sossusvlei Desert Lodge comprende dieci lodge individuali, un edificio principale e una grande piscina condivisa. Le stanze della mezza villa e mezza cabina dell'hotel popolano discretamente le colline e le dune del deserto del Namib. Con pietre non trattate e strutture metalliche dall'aspetto industriale, ogni padiglione a un piano si fonde perfettamente con il paesaggio. Lontani dall'atmosfera igienizzata e impersonale di alcuni grandi alberghi, le logge rendono il complesso simile a un villaggio isolato, dove si vive bene.

Per quanto riguarda l'arredamento, i team Fox Browne Creative e Alexander + Walt hanno optato per imponenti mobili, pezzi da caccia all'occasione e creazioni locali, il tutto mescolato in abbondanza e disponibile in colori sobri.

Il plus dell'hotel? La sua architettura sostenibile. Tutte le ville hanno tetti piani sormontati da pannelli solari fotovoltaici, che creano energia sufficiente per garantire sia l'autonomia energetica di ogni alloggio sia il riciclo dell'acqua rispettoso dell'ambiente.

Sole, sabbia e piscina ... Questo è l'hotel ideale per allontanarsi da tutto in vacanza.

Per ulteriori informazioni, visitare i siti Web delle agenzie Fox Browne Creative et Alexander + Walt.

Foto: DR

Léa Pagnier



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

Un nuovo posto di lavoro per RATP Habitat

2

Una villa sulle alture di Ibiza

3

Il duo di designer di Studioparisien

Infarto !

Vincitore MIAW 2021: Portapivot: Mini-Max