frendeites

Situato nel quartiere Burj Khalifa di Dubai (Emirati Arabi Uniti), l'edificio Opus, progettato nel 2007 da Zaha Hadid, ha recentemente accolto l'ultimo hotel della catena “ME by Melia”. Interamente firmata dall'architetto iracheno-britannico, la struttura rende omaggio allo stile speciale di questa grande signora dell'architettura, scomparsa nel 2016, quattro anni dopo l'inizio dei lavori.

Era solo a Dubai che un tale insieme poteva vedere la luce del giorno. Composto da due torri unite da un ponte che culmina a 71 metri di altezza, il telaio di 84 metri quadrati è caratterizzato dal suo cubo centrale in gran parte scavato, punteggiato da ondulazioni che sfidano le leggi della fisica. Grazie ad un rivestimento anti-UV e un motivo punteggiato, la facciata gioca con i raggi del sole e le luci della città riducendo le esigenze di climatizzazione di un edificio del genere. Il complesso riunisce appartamenti privati, locali terziari, due ristoranti e un nuovo hotel, anch'esso progettato da Zaha Hadid: il ME Dubai Hotel.



L'ingresso alla struttura a cinque stelle avviene attraverso un atrio di quattro piani con volumi impressionanti. Il pavimento in marmo impreziosito da mobili scultorei è qui dominato da un susseguirsi di voluttuosi balconi messi in risalto da aperture luminose. I visitatori prendono posto sui famosi divani "Petalinas" e sulle capsule "ottomane", qui disponibili in tonalità lussuose, che vanno dal viola all'oro. Nelle 74 camere e 19 suite che compongono l'hotel, mobili ibridi “Work & Play” e letti sospesi su misura vestono gli spazi notturni. Per quanto riguarda i bagni, lo studio londinese rende ancora una volta omaggio alla figura di Zaha Hadid reinterpretando la collezione “Vitae” che l'architetto aveva immaginato nel 2015 per il brand Norken Porcelanosa.

Appena inaugurato, il ME Dubai Hotel è già sulla strada per diventare iconico.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito Sito web di Zaha Hadid Architects

Fotografie: Laurian Ghinitoiu

Zoe Térouinard



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

Un nuovo posto di lavoro per RATP Habitat

2

Una villa sulle alture di Ibiza

3

Il duo di designer di Studioparisien

Infarto !

Vincitore MIAW 2021: Portapivot: Mini-Max