frendeites

Sia che lavori in centro città, in un museo o tra le rovine di un'isola greca, Thomas Granseuer e Tomislav Topic, aka Quintessenz risveglia con le sue installazioni lo spazio pubblico così come i paesaggi più bucolici. Uno sguardo al lavoro di questi due artisti con sede a Berlino, attraverso il loro ultimo lavoro: Kagkatikas Secret.

Da lontano, si potrebbe pensare a un arcobaleno arenato in una casa crollata. Altri, probabilmente dipendenti dalle scienze fisiche o dai Pink Floyd, potevano vedere un prisma ottico che disperdeva la luce. Alcuni, infine, potrebbero questa visione ricordare la loro nonna che posa il bucato nel vento ... Questi ultimi sono anche il meno rimosso dalla verità, perché Kagkatikas Secret - l'opera installata nel 2018 sull'isola greca di Paxi e firmata Quintessenz - consiste in realtà in una moltitudine di quadrati di tessuti traslucidi e colorati, sospesi nel vuoto seguendo le sfumature dello spettro cromatico percepibile dall'occhio umano.

Se questo risultato è tanto grafico quanto piacevole da guardare, è perché il duo tedesco non è al primo tentativo. I due amici imperversano sul Reno da cinque anni, da quando si sono conosciuti all'Università di scienze applicate e arti di Hildesheim. Il loro punto? Usare il colore, che considerano un materiale a sé stante, per creare nuovi spazi e giocare con l'architettura esistente. Una visione che hanno esportato l'anno scorso a Baux-de-Provence (13) tramite la loro installazione Paradiso Perdutoe che speriamo di poter ammirare ancora nell'Esagono ...

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito di Quintessenz

Fotografie: Jewgeni Roppel



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !