frendeites

Il Hide Hotel Flim si trova nei Grigioni (Svizzera), arroccato sull'edificio Stenna di nuova costruzione all'inizio dell'anno. Lo studio di architettura Stylt Trampoli sta ripensando per l'occasione il modo in cui una stazione sciistica si inserisce nel mondo contemporaneo per combinare comfort e raffinatezza nella tradizione alpina, come un decoro Wes Anderson.

A pochi metri dalle piste, l'hotel risuona con l'aria aperta, che attira molti sciatori ogni anno. Le terrazze multi-livello si fondono con le montagne svizzere eterne, che segna sostanzialmente l'edificio nella topografia che lo circonda.

Il tutto non si accontenta di un involucro vernacolare: tra il crepitio dei camini, una piacevole biblioteca e un baldacchino di divani in velluto, il lusso si mescola discretamente con gli elementi di comfort - sgabelli girevoli e panche di legno ricoperte di pelliccia. Tanto da risvegliare una fantasia accogliente ed elegante la cui raffinatezza contemporanea è rafforzata dalla grande presenza dell'ottone. L'arredamento e il design degli interni dell'hotel rimandano entrambi all'asprezza delle Alpi e alla vivacità di un'estetica ispirata agli anni '1970.

Le suite, disponibili in tre tipologie - camere doppie con terrazze, singole dotate anche di spazi esterni e una junior suite -, utilizzano una gamma di materiali naturali: vetro, pietre grezze e un parquet a tutta lunghezza in legno si combinano con colori profondi e polverosi.

L'hotel è adornato con interni contemporanei in armonia con un'estetica ereditata dalle usanze del luogo, parte di un patrimonio alpino, abbastanza urbano da non disorientare i visitatori di ogni provenienza!

Per ulteriori informazioni, visitare Stylt Trampoli

Fotografie: per gentile concessione di Design Hotels



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

CUPACLAD: rivestimento durevole ed estetico in ardesia naturale