frendeites



L'agenzia di urbanistica Univers firma lo sviluppo di Place Albert Bayet a Rennes, nel quartiere di Brétigny, a sud-ovest della città. Progettando una struttura metallica e organica, erbe e alberi, palline di granito su un pavimento grafico in cemento, l'agenzia sta così riqualificando il parcheggio esistente in uno spazio pubblico, restituendo parte dello spazio ai pedoni per creare un parcheggio. mercato, luogo di vita e di incontri tra gli abitanti.















Su questo progetto, l'Agenzia Universo dice:

"La ristrutturazione di Place Albert Bayet è stato un impegno della città di Rennes ai suoi abitanti e la loro qualità di vita. Nel sud-ovest di Rennes, l'area Bréquigny è eterogeneo. I padiglioni, servizi e grandi gruppi si confrontano. Il spazio ricostruito in origine era la sola funzione di parcheggio. non c'era nessun appello specifico per la sua gente. lo sviluppo di Place Albert Bayet nata dalla duplice volontà collegamento urbano e il miglioramento dell'ambiente di vita i suoi abitanti. il progetto si propone di riclassificare il sito in quanto tale (piazza del mercato, luogo di vita, incontri intergenerazionali), e come spazio pubblico (riduzione delle auto a beneficio dei pedoni e cicli). dell'agenzia universo era in grado di offrire un panorama sociale di identità con la creazione di un luogo a livello di quartiere. spazio è diventato qualitativamente con la strutturazione e la sistemazione in spazi diversi.

Un paesaggio umanista

Lo spazio urbano è stato a lungo considerato un "non luogo" in cui l'automobile la faceva da padrone. Questo è stato il caso di Albert Bayet, dove il parcheggio e la rete stradale hanno avuto tutta l'influenza nel mezzo dell'habitat. L'approccio dell'agenzia Univers è stato quello di considerare la piazza come un paesaggio a sé stante e di rafforzare il posto dell'uomo. Oltre alla sua funzione di parcheggio, la piazza ha un valore d'uso e un significato come punto di riferimento nel quartiere. Il paesaggio urbano è diventato più sensibile. Valorizza l'ambiente di vita del quartiere: diventa umano. Una grande struttura metallica costruisce il nord della piazza.

Il ritorno della pianta

Il concetto di Urban Planning and Landscape Agency propone sequenze di piante che arrivano a "respirare" nello spazio. 

Erbe e gli alberi portano una leggerezza e la delicatezza che soddisfano le palle di granito e pavimento di cemento. Un glicina abbraccia la struttura metallica dalla fondazione al cuore del traliccio. La pianta sembra sospeso. si creano trasparenze. La sottigliezza e leggerezza si svolgono all'interno di un quartiere geometria rigida urbano. La rinascita di impianto rafforza legami sociali in piazza.

Un sito di social

Lo spazio aperto, non definito nello spazio urbano, era una struttura artistica di benvenuto che chiude lo spazio, ne fanno un luogo di famiglia. Il posto è annunciato e identificato dalle principali assi adiacenti. L'impegno per il dettaglio e la forza del progetto consente una struttura spaziale che favorisce le relazioni. La piazza è diventata un luogo accogliente dove i costumi prendono vita. Place Albert Bayet è stato in grado di trovare uno spazio di vita collettiva, con un layout diverso e accogliente, una scultura e l'identità urbanistica. Il mercato si mosse. Ha rafforzato il rapporto tra i residenti, le imprese e il luogo, una maggiore attrattiva è visto. I commercianti hanno visto il loro crescita del business. Grandi e piccini hanno riconosciuto questa zona come una piazza pubblica. Ha creato un legame sociale. "

Per ulteriori informazioni, visitare ilAgenzia Universe.


Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

SOLISYSTEME esporrà a BATIMAT dal 03 al 06 ottobre