frendeites



Al Museo delle Arti Decorative, i designer invitati da A3P rispolverano la carta da parati e condividono con noi le loro visioni personali e contemporanee. Particolarmente notato, il prototipo Ich & Kar, stampato con inchiostro fosforescente.

Dopo essere passato molto tempo, la carta da parati ritorna sul fronte della scena da alcuni anni, moltiplicando gli schemi, i colori e le trame originali. 

Creato nel 1999, l'Associazione per la Promozione Wallpaper (A3P) Produttori Met, editori e distributori del settore carta da parati.

Per promuovere l'innovazione nel settore, A3P organizza in collaborazione con il Museo di Arti Decorative esposizione WallpaperLab. Dopo una prima edizione in 2006, A3P e le arti decorative hanno invitato quest'anno i creatori Antoine + Manuel, Pierre Charpin, Florence Doléac, Ich & Kar, Maroussia Jannelle e Philippe Model.

Vincitore dell'edizione 2008, la proposta Phosphowall Ich & Kar è una collezione di carta da parati stampata con inchiostro fosforescente. Dopo essere stati esposti alla luce naturale o artificiale, i motivi della carta da parati si invertono quando la luce viene spenta. Le strisce brillano nella notte, la parete cambia aspetto e ricompone lo spazio. La collezione Phosphowall sarà prodotta da Eruzione cutanea.





I progetti saranno esposti in Museo delle Arti Decorative il 2 2008 ottobre-gennaio 6 2009.

Fonte: Apartment Therapy


Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

CUPACLAD: rivestimento durevole ed estetico in ardesia naturale