frendeites

Crema di design? Quèsaco? Un evento che mette in mostra la crème de la crème di designer e architetti, ovviamente! E chi dice casting prestigioso, dice formato di scelta. Giovedì 26 marzo 2018, dieci creatori, riuniti per la fiera Materials & Light, hanno così presentato le loro creazioni, ispirazioni e progetti in modo atipico in 20 immagini, proiettate a 20 secondi di distanza. Ingrandisci il mondo di Yoonseux Architectes.

Le notti Design Cream, disegnate da Benjamin Girard dell'agenzia Design Project, mirano a offrire una scena alla crema del mondo creativo in modo che presentino i loro progetti a un vasto pubblico, in un formato specifico, ritmico e conciso, e in un'atmosfera rilassata. Cosa garantisce un successo globale a questi incontri! Tutto si adatta al formato, chiamato Pecha Kucha: gli ospiti hanno diapositive 20, mostrate durante 20 secondi ciascuna, e che scorrono automaticamente; o 6 minuti e 40 secondi per ciascuno di essi. No bla bla: i vari oratori espongono qui l'essenza dei loro successi.

Yoonseux Architects
L'agenzia è guidata dagli architetti franco-coreani Kyunglan Yoon e Philippe Seux. L'associazione di due culture occupa un posto decisivo nella definizione dei progetti, in particolare attraverso il rapporto tra spazi interni ed esterni, la cattura della luce, la dimensione sensibile e tattile di diversi spazi, materiali. Come un dispositivo touch, il corpo è pienamente sollecitato in un'esperienza sensoriale con diversi stati superficiali di materia e luce. La ricerca e l'attività dell'agenzia si stanno sviluppando attraverso concorsi nazionali e internazionali, inclusi importanti progetti come il satellite 3 all'aeroporto Charles de Gaulle e il municipio di Nizza. Sotto l'impulso di questi progetti, l'approccio architettonico dell'agenzia è sintetizzato attorno ai temi della struttura e della luce. Kyunglan Yoon e Philippe Seux attribuiscono grande importanza al sistema costruttivo, alla compattezza dell'edificio, alle materie prime, ma anche e soprattutto alla sperimentazione sensoriale della luce.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web Materiali & Light et Crema design


Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A