frendeites



Di fronte alla scarsità delle risorse del territorio, i giapponesi sfruttano piccole aree dismesse delle loro città per erigere edifici in una finezza a volte surreale.

Costretti tra due edifici, costruiti sulla punta di un'isola o su una striscia di terra tra due strade, questi edifici o case sono sorprendenti. Ogni spazio residuo accoglie un edificio di dimensioni e spazi estremamente ridotti. Da Osaka a Tokyo passando per Hiroshima e Kyoto, scopri questa selezione di costruzioni di notevole finezza scoperte sul blog Red Ball Bouncing:

Osaka, fotografia di Osaka M.Terada:



Osaka, fotografia di Osaka M.Terada:



Tokyo, fotografia di Gullevek:



Nagasaki, fotografia di Sergio a Nagasaki:



Scopri altri esempi su Bouncing Red Ball.

E per trovare altri esempi di questo tipo di architettura è qui.

Fonte: Red Ball Bouncing

Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

f + f architetti: a 160 m2, avenue Trudaine a Parigi

2

Nuovo indirizzo: 106 bis rue Saint-Lazare, Parigi 8

3

83 Marceau: il design al servizio dell'uso di Ana Moussinet