frendeites

Lo studio di design polacco Mobius Architekci ha progettato una casa unica situata vicino alla foresta di Kampinos, vicino a Varsavia. Basta una rapida occhiata, l'ambiente circostante, per vedere l'originalità della creazione... 

Per la sua struttura e le sue forme, la casa è diversa dalle altre. Non c'è da stupirsi, questo è un disegno modellato interamente dalla natura, e più specificamente dalla foresta di pini di Izabelin vicino a Varsavia, un'estensione naturale della foresta di Kampinos. La costruzione viene così eretta in una delle zone più attraenti della capitale polacca. Un'ambientazione cinematografica, insomma...

La casa è stata delimitata dalle aree boschive del terreno che il progettista ha voluto mantenere intatte. 

Il nome dell'edificio Wind House rivela la sua intenzione iniziale: la struttura è aperta ei diversi assi si tuffano direttamente nel boschetto. Tutto è stato immaginato affinché gli abitanti approfittino della natura, giorno e notte, per godersi il crepuscolo, quando arriva la sera. Questo effetto è notevolmente migliorato dalla vetratura frontale, laterale e angolare. Come una comunicazione con la natura... 

Dal canto loro, le facciate erano realizzate in larice siberiano in una disposizione traforata che nascondeva, in alcuni punti, aperture di finestre ricoperte da listelli di legno. Gli stessi pannelli in legno sono stati utilizzati per progettare le lamelle forate e personalizzate. Parte della facciata ricoperta di pietra naturale penetra all'interno, offuscando così i limiti formali dell'architettura.

 

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

CUPACLAD: rivestimento durevole ed estetico in ardesia naturale