frendeites

la mostra Joie de Vivre che si terrà presso il Palais des Beaux-Arts de Lille fino a metà gennaio ci immerge in un mondo di colori e rilassante allegria attraverso un'ampia selezione di opere presentate in un expography invita ad assaporare.

Dal momento antica all'arte contemporanea e ai curatori della mostra ci invitano a sperimentare diverse forme di gioia attraverso questa mostra, che fornisce una panoramica completa dei piaceri della vita. Le sezioni 5, che sono un inno alla gioia, confrontarsi 120 attraverso opere selezionate di pittori, scultori e artisti provenienti da epoche remote la cui fama è innegabile. Incontriamo Rodin, Fragonnard, Niki de Saint-Phalle, Veronese, Murakami o di Claude Monet. Questi artisti risuonano le sale del Palais des Beaux Arts di un bagliore colorato di gioia, l'esaltazione del corpo, sorrisi gioia e tavolozza sgargiante.

 

"Dovunque c'è gioia, c'è la creazione: la più ricca la creazione, la più profonda la gioia." Henri Bergson, Energia Spirituale

Constance Guisset, autore del disegno della mostra, ha cercato di dare una firma colorato in ciascuna delle aree degradate da diffondere dal suolo, e per guidare il visitatore nella sua carriera. I titoli delle camere fatte di neon e pergole in prossimità delle intersezioni delle diverse sezioni richiamano l'idea del festival e il semplice felicità. Mulini a vento di sedute ideata dal designer per il relax in questo ambiente favorevole per assaporare.

Per la sua qualità scientifica, i suoi sforzi nella mediazione culturale e l'apertura ad un vasto pubblico, la mostra è stato assegnato il "mostra di interesse nazionale", conferito dal Ministero della Cultura e della Comunicazione confermando la rilevanza questo straordinario progetto.

Mostra "joie de vivre", Palazzo delle Belle Arti di Lille, 18 bis Rue de Valmy, 59800 Lille. Fino a gennaio 17 2016.

Fotografie Foto © Guisset e ADAGP

Visita il sito della mostra Joie de Vivre e che di Constance Guisset 

 

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

MIAW du Design 2022: Bleu Provence con True Colors Lite