frendeites

Ecco non una ma tre mostre prodotte nell'ambito dell'evento “Seguire il fiume”. Bonus? Un viaggio immersivo da scoprire! Si tratta quindi di un insieme di quattro eventi a Versailles, Nanterre, Mantes-la-Jolie e La Roche-Guyon, progettati contemporaneamente a rilievi fotografici e presentati nell'ambito del Bap! Fuori le mura.

Quindi cosa aspettarsi in modo più specifico?

Il primo evento si intitola "Dalla terra al mare". Questa è una storia visiva e sonora presentata nella mostra: "Elements-Earth" del padiglione Île-de-France situato nel vecchio ufficio postale di Versailles. Questo viaggio immersivo riunisce cinque commissioni fotografiche (il lavoro di Eric Garault, Pierre-Yves Brunaud, Laurent Kruszyk & François Adam, Ambroise Tézenas & Jérémie Léon e Pierre Enjelvin). Situa le questioni sulla scala del fiume da Parigi a Le Havre e interroga le diverse dimensioni della terra come base, matrice e materiale. Interessato? Ci vediamo dal 14 maggio al 13 luglio 2022!

Continuiamo la nostra panoramica con un secondo evento: “Terres de Seine - Raccolta fotografica e sonora”. La mostra prodotta da Laurent Kruszyk (fotografo dell'inventario regionale) e François Adam (paesaggista e videografo del CAUE 78) è presentata nella sala stampa del museo Hôtel-Dieu a Mantes-la-Jolie. Questa mostra permette di misurare l'improbabile unità dei paesaggi della comunità urbana della Greater Paris Seine & Oise. Questa indagine visiva e sonora coglie "l'altro lato del luogo", ovvero la profondità di un territorio che si dipana dalla Senna agli altipiani, pur essendo connesso alla metropoli. Una mostra che si terrà dal 19 maggio al 18 settembre 2022.

Arriviamo alla nostra terza mostra intitolata “Un itinerario Parigi-Moisson — Gli incontri”. Questo evento ospitato dalla Galerie du CAUE 92 è concepito come una porta aperta all'osservatorio fotografico dei paesaggi della valle della Senna nella regione dell'Ile-de-France. In palio: 111 immagini prodotte da Ambroise Tézenas e Jérémie Léon. Gli artisti compongono un “percorso Parigi-Moisson” e organizzano, in un tempo breve e denso, un programma di scambi e creazioni per tutto il pubblico. Immagini che interrogano il territorio del fiume, i suoi rilievi, la sua storia, la sua malinconia, la sua ecologia, gli usi che se ne fanno, la sua densità, la sua economia, il suo futuro. I curiosi potranno scoprirli dal 16 al 25 giugno 2022.

E infine, ecco il quarto e ultimo appuntamento di questo evento culturale: “A Parigi - Itinerario Moisson - La mostra”. Per questo il pubblico ha appuntamento al castello di La Roche-Guyon che regala nell'orto le immagini più emblematiche della "Rotta Parigi-Moisson" prodotte da Ambroise Tézenas e Jérémie Léon nell'ambito dell'osservatorio fotografico della paesaggi della valle della Senna nell'Ile-de-France. 

Ci rivela il tessuto unico della missione fotografica, ripercorrendo il diario di indagine dei fotografi e il making-of del regista Sylvain Martin. Voglio sapere di più ? Ci vediamo dal 21 maggio al 18 settembre 2022!

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

Infarto !

MIAW du Design 2022: Novara con Concept N3