frendeites

CLIPSO firma qui un nuovo progetto innovativo ed etico chiamato “Origine”. Questo complesso terziario di 70 mq nasce dall'unione di “Maud Caubet Architectes” e “Quadri Fiore Architecture”, in collaborazione con la società CLIPSO, riconosciuta nel campo dell'interior design e della decorazione.

Situato a Nanterre, Origine è definito come un progetto misto dall'architettura innovativa, un edificio connesso ed eco-responsabile ispirato alla natura e ai suoi benefici.

Sono stati così realizzati quasi 8000 mq di copertura acustica in aree reception, aree ristoro e ristoranti aziendali, ma anche in alcune zone di passaggio. Sul lato decorativo, motivi vegetali giganti su uno sfondo colorato ricoprono le pareti e danno un tocco di forza a uno spazio intriso di modernità. Questa scelta non è di poco conto: fanno eco alle preoccupazioni ambientali dei suoi progettisti. Ecco un piccolo cenno alla natura.

Per i soffitti, i tessuti elastici SO ACOUSTIC consentono di integrare accuratamente tutti i componenti tecnici come climatizzazione e irrigatori, ma anche vari tipi di illuminazione, strisce luminose, faretti, ecc. Flessibili e realizzati su misura, i rivestimenti CLIPSO bianchi seguono forme curve di alcuni soffitti e soprattutto le volute dello scalone centrale, un cenno al Guggenheim Museum di New York

Estetiche ed eco-responsabili, le soluzioni tecniche CLIPSO soddisfano i requisiti ambientali attraverso le loro argomentazioni: sono certificate A+ e GreenGuard Gold 2018. un prodotto monoacustico più classico, che può pesare fino a 240kg/m2. 

Queste caratteristiche associate alla produzione in loco, in Alsazia, hanno un impatto diretto sull'imballaggio e sul trasporto, consentendo una reale riduzione dell'impronta di carbonio.

Origine è quindi un successo sia estetico che ambientale.

La prova: l'edificio è nominato per gli "ArchDaily 2022 Building of the Year Awards" nella categoria Edificio per uffici!

 

Immagini ©: Clipso

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE