frendeites

Scopri la selezione di case, residenze universitarie ed edifici urbani e peri-urbani selezionati quest'anno per gli ADC Awards.

individuale
.

Maison V, Malakoff (92) - Tectône Architectes

Gli architetti dell'agenzia francese Tectone erigono un box brutalista nella zona residenziale di Malakoff (92). Attraverso un progetto per la costruzione di un padiglione, i costruttori immaginano una casa a schiera con identità e volumi marcati.

.

Cave Villa, Monaco (98) Jean Pierre Lott

Capitale di ogni follia, la città di Monaco inaugura una straordinaria villa firmata Jean-Pierre Lott Architect. Nascosta in una roccia incastonata tra due serie di abitazioni, la casa con l'aria di un punto di riferimento impertinente combina spazi atipici, volumi eccezionali e luce abilmente integrata. Una costruzione troglodita unica.

.

Gli ombrelli di Cherbourg, Cherbourg (50) - Trapèze Architecture

The Umbrellas of Charbourg, famoso film di Jacques Demy del 1964, fa ora riferimento anche al progetto Trapèze Architecture che reinventa la vecchia fabbrica di ombrelli a Charbourg e la trasforma in un eccezionale loft contemporaneo. Il punto di Catherine Deneuve qui, ma una sistemazione luminosa con un carattere industriale decisamente contemporaneo.

.

Villa T, Tolosa (31) - Taillandier Associated Architects

Riabilitare un alloggio storico tipicamente di Tolosa in una casa contemporanea? Questa scommessa è stata accettata dai team di Taillandier Architectes Associés che hanno firmato un sorprendente progetto di ristrutturazione nel quartiere Montplaisir di Pink City (31), dove convivono facciate classiche, cemento e legno in armonia.

.

 

Shelters, Veules les Roses (76) - TAM Architects

Direzione Veules-les-Roses (76), in Normandia, per stabilirsi in un'affascinante residenza di fronte al mare, che copre un'area di 45 metri quadrati, la piccola cabina, progettata dall'architetto TAM, si fonde con il paesaggio.

.

Mille Plateaux, Montreuil (93) - Mova

Chi non ha mai sognato di progettare la loro casa ideale, una che sarà dalla A alla Z? Che cosa è una fantasia per molti di noi, gli architetti Frédéric Mouly e Manuèle van der Hoeven, dell'agenzia Mova, l'hanno resa realtà. Situata a Montreuil (93), la casa rispetta l'architettura vernacolare del quartiere pur ispirandosi ai paesaggi e alle costruzioni mediterranee.

.

Villa in legno - Nicolas Dahan Architect

Ai margini dell'Oceano Atlantico, l'architetto Nicolas Dahan erige una discreta villa in legno alternando il vuoto e il pieno e sfocando il confine tra esterno e interno. Un vero inno alla natura.

.

Village square, Giens peninsula (83) - Zakarian Navelet

Costruire un rifugio familiare per le scappatelle nel sud della Francia, che supponga di creare una "architettura abitata", un luogo confidenziale quanto funzionale. Scommessa detenuta per l'agenzia di architettura e urbanistica Zakarian-Navelet con la sua villa privata "Place du village". Stanislas Zakarian e Olivier Navelet costruiscono una raffinata casa perfettamente installata nel paradisiaco paesaggio della penisola di Giens (83). Una casa da sogno tra terra e mare

.

Collettivo

.

Cour des Arts, Rennes (35) - a / LTA

Un villaggio in città. Ecco come si potrebbe riassumere il progetto di residenza intergenerazionale dello studio di architettura a / LTA, presentato nello ZAC Beauregard di Rennes (35). Questo insieme di 8 metri quadrati, che sembra ospitare varie famiglie simili a chalet urbani, è costituito da tre torri collegate da un'isola verde al centro.

.

13 case in legno di paglia, Nogent-le-Rotrou (28) - NZI

Odelaf ha cantato quella tristezza, "È quando devi vivere a Nogent-le-Rotrou". Certamente non ha mai visto l'ultimo risultato della ditta parigina NZI che sublima il paesaggio verde della città di Eure e Loir. Il progetto mette in discussione le nozioni di abitazioni individuali raggruppate e suddivisioni attraverso le case grafiche 13. Semplice ed efficace!

.

La casa sul tetto, Marsiglia (13) - Rémy Marciano

L'architetto Rémy Marciano erige un insieme di 88 unità abitative per l'adesione a Marsiglia (13), le cui differenze di altezza, materiali e trattamenti punteggiano Avenue Alexandre Dumas. Torna su un progetto immobiliare tanto sobrio quanto attraente.

.

71 unità abitative sociali, La Courneuve (93) - JTB.architecture e MaO architects

Sintomo della crisi abitativa degli anni '1960, la Cité des 4000 a La Courneuve (93) divenne rapidamente uno dei punti sensibili della Senna-Saint-Denis, tra abbandono politico, violenza e fatiscenza; un'osservazione che avrà atteso quasi 50 prima di essere interrogata in modo imbarazzante con la distruzione del bar Balzac nel 2011. È in questo complesso contesto che i team di JTB.architecture e MaO architects stanno intervenendo oggi proponendo la costruzione di 71 alloggi sociali.

.

La Crique, Marsiglia (13) - PietriArchitectes

L'agenzia di architettura Pietri Architects erige un set di 145 appartamenti a Marsiglia (13) in un sito naturale con vegetazione lussureggiante. Il complesso, situato ai piedi del monte Aigle, deve il suo nome, La Crique, alla sua posizione geografica. Architettura bianca brillante che esalta il nono arrondissement integrandosi armoniosamente con la natura circostante.

.

Sistemazione sull'isola di Saint Denis - Marin + Trottin + Peripheral Twin Architects

Apparendo come uno dei luoghi di punta delle Olimpiadi 2024 di Parigi, la città di Saint-Denis (93) è ora un vero parco giochi per architetti. La società con sede nella capitale, Marin + Trottin + Twin PERIPHERALS ARCHITECTS, non fa eccezione ed erige un edificio di 46 che ospita balconi ondulati. Un risultato grafico che testimonia il dinamismo del comune di La Petite Couronne.

.

L'arbre blanc, Montpellier (34) - Nicolas Laisné, Dimitri Roussel, Manal Rachdi e Sou Fujimoto

Inaugurato ieri, l'albero bianco sembra ben impostato per incarnare il Montpellier (94) di domani. E per una buona ragione, ci sono voluti non meno di quattro architetti per realizzare questo progetto colossale. Troviamo quindi l'esperienza e l'amore della geometria spaziale del giapponese Sou Fujimoto associato a nuovi look associati, Nicolas Laisné e Dimitri Roussel, nonché il fondatore dell'agenzia francese Oxo, Manal Rachdi.

.

Gente belga, Lille (59) - Coldefy & Associés

L'agenzia francese Coldefy & Associés Architectes Urbanistes consegna un complesso ad uso misto situato nella vecchia Lille (59). Meglio conosciuto per le sue antiche case in mattoni rossi, il quartiere è ora dotato di un edificio di un bianco abbagliante. Una realizzazione la cui scrittura contemporanea contrasta con il paesaggio urbano circostante.

.

Sensations, Strasburgo (67) - KOZ archites

Il legno fa scalpore a Strasburgo (67)! L'agenzia KOZ Architectes progetta, per Eurométropole, un grattacielo interamente realizzato in legno. Culminante a 38 metri di altezza, il condominio "Sensations" passa alla storia, di fronte al più grande edificio in Francia, utilizzando al 100% questo materiale caldo ed ecologico.

.

26 alloggi PSLA - PASSIF, Montreuil (93) - Benjamin Fleury

L'architetto Benjamin Fleury costruisce ventisei abitazioni passive PSLA per COOPIMMO a Montreuil (93). Il complesso residenziale in cemento e legno segnala la sua presenza a livello di quartiere mentre interagisce con le abitazioni suburbane circostanti.

.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito ArchiDesignclub il sito Awards

 



Logo-ML SiteADC

di architettura in edicola

D'A
 

display pop-up RIVISTE

I più letti

1

f + f architetti: a 160 m2, avenue Trudaine a Parigi

2

Nuovo indirizzo: 106 bis rue Saint-Lazare, Parigi 8

3

83 Marceau: il design al servizio dell'uso di Ana Moussinet